Speciale Risotto al Melograno

Ciao a tutte

Ed eccoci di nuovo qui a parlare di cucina.

Qualche giorno fa vi avevo proposto un risotto con Porri Limone e Panna che trovate CLICCANDO QUI e devo dire che ha riscosso parecchio successo sulle vostre tavole. Ho ricevuto messaggi da voi dove mi dicevate di aver fatto questa ricetta e che vi è piaciuta tantissimo.

Oggi vi vorrei proporre un’altra ricetta. Sempre un risotto (ebbene si qui a casa lo amano tutti anche fatto semplicemente al burro) ma con delle varianti.

Procuratevi come sempre del riso, cipolla bianca, vino bianco, brodo (fatto da voi oppure per quelle che hanno meno tempo va bene il Dado) e l’ingrediente principale IL MELOGRANO.

Il melograno è ricco di antiossidanti, vitamina C, vitamina K, vitamina B, vitamina A, potassio, proteine, carboidrati e grassi ed è anche ricco di altri minerali, tra cui ferro, calcio, magnesio, fosforo, manganese e zinco. Adatto anche per chi vuole mantenere la linea senza rinunciare ad un buon piatto perché ha un apporto calorico veramente basso. Il Melograno svolge un’azione anti tumorale, ostacolando la formazione di metastasi.

Veniamo ora alla preparazione.

Prendete una cipolla bianca e tagliatela a dadini per poi metterla in una pentola a soffriggere.

IMG_7208.JPG

Ora versiamo il nostro riso nella pentola e mescoliamo il tutto

IMG_7207.JPG

Sfumiamo la cipolla e il riso con mezzo bicchiere di vino bianco

IMG_7209.JPG

Durante la cottura, come per ogni risotto, aggiungiamo il brodo e giriamo il tutto per evitare che il nostro riso si attacchi alla pentola.

Ci siamo quasi ragazze. Mentre il riso cuoce prendiamo il melograno, tagliamolo in due e prendiamo i semini Rossi.

IMG_7210.JPG

Mettiamo il tutto dentro ad uno schiaccia patate in modo procurarci il succo che servirà per il nostro risotto. Mi raccomando vi consiglio di tenere dei chicchi da parte che ci serviranno per la guarnizione.

Dopo aver schiacciato con lo schiaccia patate i chicchi del melograno versiamo il succo dentro alla pentola dove c’è il nostro riso.

Continuate la cottura finché il riso non è cotto al punto giusto e finché il tutto non si sia asciugato.

A fine cottura togliete la pentola dal fuoco e mantecate con del burro.

Se vi piace mettete del formaggio grattugiato. Personalmente non lo metto in questo risotto per non coprire troppo il gusto del melograno.

Versate nel piatto, decorate il tutto con qualche chicco e buon appetito.

Spero vi piaccia e fatemi sapere come vi è venuto questo risotto.

Se vi è piaciuto questo post mettete un MI PIACE e CONDIVIDETE sui vostri canali social.

IMG_7212.JPG

A presto

Ciao

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...