Tag: Promuoviamo l’autostima

tag

Ciao ragazze…questo Tag mi piace un sacco e ringrazio colei che lo ha ideato e che mi ha nominata. Sto parlando di Laura del blog http://bellezzainthecity.com/

Perché mi piace tanto questo tag? Ebbene si ragazze io ho moltissima autostima che mi ha aiutata a vedere la vita sotto un’altra luce, a piacermi di più, a tenermi di più…e vi racconto una piccola cosa di me.

Fin da bambina venivo sempre messa in un angolo come la sfigata secchiona di turno. Il mio aspetto non era come quello che ho oggi. Fino alle superiori sono stata vittima del bullismo. Ragazze della mia età che mi versavano il succo di frutta nella cartella, mi chiudevano a chiave in bagno o addirittura mi hanno tagliato i capelli durante una gita scolastica e io non sapevo come difendermi. Il mio aspetto non mi aiutava. Ero piatta (avevo una prima scarsa) i miei vestiti erano inguardabili con queste camicette a fiorellini e colletti stile centrino. I capelli non ne parliamo: il classico taglio inguardabile…occhiali da vista…non sapevo e non potevo truccarmi..nemmeno un semplice lucidalabbra. Le mie sopracciglia erano folte, qualche brufoletto in viso. Non mi curavo per niente ed ero insicura. Non avevo amici o amiche e alle feste non venivo mai invitata proprio perché venivo derisa da tutti e non parlavo mai con nessuno. Insomma, scusate il termine, ma ho passato un’adolescenza di merda!!! Tutto questo mi ha portata a soffrire di anoressia e solo una cosa mi ha spinta a continuare a vivere: LA MUSICA!!! A me piace molto cantare e sono anche molto brava.

A scuola ero la prima della classe e questo peggiorava le cose perché le bulle ovviamente ti prendevano di mira.

Oggi ho 35 anni, mi sento e mi vedo bella, adoro truccarmi, ho la terza di seno, un naso perfetto, labbra perfette, ho tolto gli occhiali da vista e ho un fisico da fare invidia (nonostante abbia già un figlio). Sul mio corpo nemmeno un puntino di cellulite o una smagliatura… un marito che mi ama, un figlio stupendo e una carriera lavorativa.

Sono ricorsa alla chirurgia plastica ma non per apparire ma per sentirmi più sicura di me stessa e per piacere a me stessa. Il mio carattere dopo i miei interventi é cambiato: sono una ragazza solare, energica, socievole, grintosa e trasgressiva. Gli interventi chirurgici non hanno stravolto la mia esteticità ma l’hanno resa migliore anche perché ho sempre fatto tutto con moderazione. Di certo non mi sono fatta l’ottava di seno, le labbra della Moric e il naso di M.Jackson.

Passiamo ora alle domande del tag:

  • Qual’è la parte del vostro corpo che vi piace di più e perchè?
  • Come la valorizzate?
  • Di cosa non potreste mai fare a meno per valorizzarla?
  • Che consiglio potete dare a chi ha bisogno di accrescere la propria autostima?

Ecco le mie risposte:

1) Adoro tutto del mio corpo…i miei occhi azzurri, il mio sedere, il seno, il naso e le mie gambe, le mie sopracciglia.

2) come ho valorizzato tutto questo? bhe gli occhi sono sempre stati azzurri. Il mio sedere ora é sodo perché faccio tanta palestra e fitness. Il seno ho fatto una mastoplastica additiva, il naso ho fatto una rinoplastica, le gambe le ho sempre avute dritte e magre al punto giusto, le mie sopracciglia sono tatuate e sempre perfette. quindi ho valorizzato il tutto con la chirugia plastica e la palestra. Avendo un fisico asciutto tendo a mettere vestiti aderenti o jeans a vita bassa con tacco alto. Ovviamente le maglie spesso hanno scollature che risaltano il seno. Gli occhi li ho valorizzati togliendo gli occhiali e mettendo tanto mascara.

3) Bhe sicuramente non potrei fare a meno di truccarmi e di mettere vestiti aderenti. Essendo magra se metto vestiti larghi sembro ancora più magra. Non sono altissima quindi uso spesso i tacchi. senza tacchi sono 1.65.

4) Il mio consiglio é quello di fregarsene di piacere alle altre persone ma in primis bisogna piacere a se stesse. I giudizi degli altri vi devono lasciare indifferenti. Se per piacere a voi stesse volete fare qualche ritocco estetico fatelo ma sempre con moderazione. Abusare della chirurgia porta ad essere finte e fenomeni da baraccone. Se avete un difetto che vi fa vivere male (come un naso molto pronunciato o un seno totalmente assente) e questo vi causa depressione allora non esitate di ritoccare queste parti. Promuovo a gran voce la chirurgia plastica (se usata sempre con moderazione). Ovviamente non andate dal chirurgo per assomigliare ad una star del cinema o per piacere agli altri…fatelo per voi stesse..

ecco chi ho deciso di taggare:

https://mipiaceuntot.wordpress.com/page/2/

https://ilovecapelliricci.wordpress.com/

https://lellaj1005.wordpress.com/

https://violetadyliopinionistapercaso.wordpress.com/

https://raccontidalpassato.wordpress.com/

A questo punto non saprei chi altro taggare perché vedo che in tanti hanno già risposto a questo tag.

Taggo chiunque voglia sentirsi bene con se stessa e chi vive male il proprio aspetto.

22 comments

  1. Ciao cara 🙂 molto bella la tua storia, sei una delle tante che “da brutto anatroccolo diventa un bellissimo cigno”. Ti dico la verità: quando si ricorre alla chirurgia plastica semplicemente per vanità, perché si dev’essere più belle a tutti i costi, allora per me sono solo capricci perché è gente stupida ed oca, vuota e superficiale che non ha capito nulla della vita. Ma quando si ha avuto un certo passato o per varie cose si sta male con sé stessi, se la chirurgia (come dici tu fatta con moderazione e aggiungo io applicata in modo che il risultato sia il più naturale possibile) migliora la nostra autostima allora ben venga. A questo tag risponderò appena rientro con difficoltà, perché io ho una bassa autostima XD però è fatto per cercare di aumentarla, quindi… 🙂

    Liked by 2 people

    • ciao Alessia
      proprio questo voleva essere il mio messaggio. Quelle che abusano della chirurgia per diventare finte e apparire non le giudico perché ognuno fa ciò che vuole della propria vita ma sinceramente non le capisco. La chirurgia a mio parere deve essere un qualcosa che ti migliora la vita, l’autostima o un disagio come per esempio le donne che hanno combattuto un tumore al seno e ho conosciuto tante donne che vedendosi senza un seno cadevano in depressione perché non si sentivano più femminili. Io, come scritto nel post, ho vissuto malissimo la mia adolescenza e non stavo bene con me stessa. Oggi, indipendentemente dal fattore estetico, mi sento una persona forte e sicura di me stessa. ovviamente non tutto é dovuto alla chirurgia (lungi da me da far passare il messaggio tipo rifatti tutta e ti sentirai meglio).

      Liked by 1 persona

    • La bellezza o stare bene con sé stessi in generale è un elemento importante per essere sicuri e forti. Anche perché tutto ha un costo, quindi deve valere la pena in tutti i sensi XD che poi è anche importante ciò che una persona è all’interno, perché puoi essere bella e figa quanto vuoi ma se dentro sei na merda e una cosa inutile allora sarai circondata solo da persone come te. Vedremo che ne verrà fuori 🙂

      Liked by 1 persona

  2. Complimenti per la tua sensibilità e la forza di uscirne a testa alta dalle sofferenze subite da bulle invidiose, cara amica , sei bella dentro e fuori .Grazie di cuore per avermi taggata , appena ho un po’ di tempo risponderò con un articolo nel mio blog .un abbraccio ❤

    Liked by 1 persona

    • Ciao Laura. Figurati ho pensato a te perché adoro il tuo blog e poi sapendo del successo del tuo libro chi meglio di te poteva parlare di autostima? Sono contenta che anche tu la pensi come me. L’importante é ammetterle le cose. Non sopporto i falsi moralisti che si scandalizzano davanti ad una tetta finta quando poi sono le prime che se lo rifarebbero per averlo più grande o più sodo. Almeno io non mi nascondo in questo. Ti abbraccio forte forte.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...