Caro Babbo Natale….

Ciao ragazze 

Volevo dirvi che ho scritto una lettera a Babbo Natale per il mio maritino. Eccola qui sotto. 
Caro Babbo Natale 

Sono Cristina del blog evoichenepensate.com ti ricordi di me? Si esatto la rompi palle dell’anno scorso.

Che ti devo dire Babbo Natale sono fatta così hehehe.

Quest’anno ti scrivo per mio marito. Ti prego aiutami perché lo stiamo perdendo.

Ti spiego: da qualche giorno non lo riconosco più non sembra nemmeno lui. É cambiato sembra un’altra persona. Non so cosa gli sia passato per la testa ma é in fissa con la barba. Parlo a te Babbo che di barba te ne intendi.

Ha iniziato a pettinarla,  disegnarla e fare disegni geometrici assurdi..tipo i cerchi di grano. O mio dio no. Speriamo non sia un alieno.

Non é mai stato così!!! 

Lui che in 16 anni che lo conosco ha sempre usato la lametta e toglie la barba tenendo la pelle pulita sempre. appena spuntava  un pelo zaaaaaccccc…..via tolto tutto e ora? cosa fa?? 

Si fa i pizzetti sottili… che incorniciano il viso. ok va bene non sta male anzi a me piace l’uomo con la barba anche bella folta ma se almeno facesse le righe uguali sia da una parte sia dall’altra sarebbe meglio. Che dici? 

Si chiude in bagno per ore si fa sti pizzetti tutti belli carini esce dal bagno mi guarda io rido perché ha fatto tutto storto e si incazza pure con me perché dice che non lo aiuto. Ma siamo matti? 

Così preso dalla rabbia afferra la sua lametta e ci dà come se non ci fosse un domani. 

quindi babbo natale so che tu sei un grande esperto di barba e so che usi i famosi regola barba di Philips e a vedere dalla tua barba mi pare funzionino bene. 

Quando passi di qua cosa ne pensi di portarne uno anche per mio marito? forse grazie alla tecnologia avanzata dei nuovi regolabarba professionali di Philips potrà avere anche lui una barba perfetta e curata e finalmente un pizzetto perfetto.

Magari porta anche  dei cerotti perché mentre ti scrivo sento che urla allo specchio..credo si sia tagliato con la lametta.

Ora ti saluto scappo perché vado a spostare i miei nuovi pennelli make-up prima che si sporchino di sangue .

Ciao 

Cristina 

14 comments

  1. Ahahahah, carinissima! Anche io da un mese a questa parte mi sono fatto crescere il pizzetto; l’ultima volta che l’ho portato era il 2010, lo ricordo bene perché… ma sto divagando. Quando vedo che inizia a diventare troppo folto, lo scorcio; il problema è che i baffi mi piacerebbe averli dritti, invece sembra si stiano… “espandendo”, e non so il perché! Booh… Buonanotte ,Cristina! 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...